Famiglie felici in Carinzia, paradiso invernale

La formula carinziana della felicità per le famiglie è a portata di mano per tutti, grandi e piccini: nel land più meridionale d'Austria i sogni dell'inverno diventano realtà. Con grande facilità qui i campioni dello sci di domani si divertono mentre imparano a fare le prime curve su piste ampie e ben battute. Fuori dalle piste vi attendono divertenti discese in slitta, emozionanti mete turistiche e momenti di wellness invernale per distendersi. Quando i fiocchi di neve cadono fitti danzando nell'aria dalle cime dei monti fino in fondo valle, e la Carinzia si avvolge in un manto bianco, grandi e piccini sono invitati nell'Austria del sud a trascorrere indimenticabili momenti di un inverno da favola. Ecco qualche consiglio per far brillare di gioia gli occhi dei bambini:

1. Imparare a sciare con Heidi e Peter

Skikurs auf der Heidi Alm am Falkert in den Nockbergen

Heidi Alm

Il resort alpino Heidi Alm al monte Falkert è un posto perfetto per famiglie e turisti tranquilli. I famosi personaggi dei cartoni animati di Heidi rendono facile imparare per gioco nella neve. Hotel per bambini, scuola di sci per bambini, Heidi Alm Skipark... qui tutto ruota intorno ai grandi desideri dei più piccoli. I giovani sportivi sono attesi da piste larghe e sicure, e da maestri di sci esperti e motivati.

2. Divertimento bestiale d'inverno sul monte Katschberg

FranzGERDL_KaerntenWerbung
Spass mit dem Schneemann am Katschberg

Franz Gerdl; © Kärnten Werbung
Skifahren mit Familie am Katschberg

Katschberg

Katschberg

La zona turistica per famiglie del Katschberg è perfettamente attrezzata per soddisfare le esigenze di tutta la famiglia. Mentre i genitori si gustano il piacere di sciare su 70 chilometri di piste in perfette condizioni, coperte al 100% da impianti d’innevamento, i bambini si divertono al Katschi’s Kinderwelt: una pista riservata ai bambini, chiusa e ben delimitata, con personaggi divertenti a grandezza naturale, che consente ai bambini di sciare con sicurezza e senza pensieri. Chi non ha voglia di portare gli sci in spalle per raggiungere a piedi la pista successiva, può farsi venire a prendere elegantemente dalla carrozza a cavalli dell'hotel. E quando i piccoli sciatori sentono il bisogno di fare una pausa, sono a disposizione appositi padiglioni riscaldati. 

3. Sorprendentemente facile

A Nassfeld/Pramollo su ogni pista vi attende una nuova sorpresa, in particolare per i ragazzi. Nelle aree funpark mozzafiato e sulle piste a cunette di certo non è facile annoiarsi. Sulle piste Speed & Ski-Movie ognuno può mettere alla prova la propria abilità, e grazie alla connessione W-Lan gratuita in tutta la zona sciistica, gli amici possono sapere in tempo reale com'è bello sciare quassù al confine con l'Italia. 

30 moderni impianti di risalita facilitano l'accesso a questo paradiso dello sci con 110 chilometri di piste. Chi cerca esperienze speciali le trova sulla pista “The Snake” che si snoda per settecento metri attraverso un idillico bosco, tra cunette, salti e curve paraboliche. Una pista con qualcosa in più. 

4. Il Nocky Flitzer sfreccia anche d'inverno

13 curve paraboliche, 15 cunette e 3 curve ad anello... il Nocky Flitzer, lo spettacolare ottovolante alpino al passo Turracher Höhe, regala esperienze che mettono le ali. Si sfreccia a valle con gran divertimento per una lunghezza di 1600 metri. Anche d'inverno! Anche il nonno e la nonna possono provare questa divertente avventura invernale che si raggiunge salendo direttamente in cabinovia fino al punto di partenza. Inoltre la zona sciistica del passo Turracher Höhe riempie d’entusiasmo tutti i giovani grazie alla migliore offerta “Fun-Mountain” in Austria: Kidsslope, Snowpark, Funslope, Funcross e Familyline.

5. Bad Kleinkirchheim, paradiso delle terme e zona sciistica per famiglie

FranzGERDL_KaerntenWerbung
Bad Kleinkirchheim Rodelspass

Johannes Puch ; © Kärnten Werbung
Thermal Römerbad Bad Kleinkirchheim

Therme Bad Kleinkirchheim

Therme Bad Kleinkirchheim

Bad Kleinkirchheim conquista gli sciatori con le sue piste belle e ampie. Oltre 100 chilometri di piste in perfette condizioni attendono le famiglie, 24 impianti di risalita garantiscono un accesso comodo. Dopo il divertimento sulla neve, viene il momento del relax in una delle due terme: il tempio del wellness alpino Thermal Römerbad con 13 saune a tema e un'area di 12.000 metri quadrati, e le terme per famiglie di St. Kathrein, inaugurata nel settembre 2017, con la superficie d'acqua termale più grande della Carinzia. Un'attrazione assoluta per i giovani è lo scivolo acquatico indoor lungo 86 metri, il più lungo della Carinzia.

6. Favoloso parco naturale del monte Dobratsch

All'insegna di “Dobratsch unplugged”, nel parco naturale si possono vivere momenti favolosi: per esempio un'escursione guidata notturna, senza luce artificiale ma con lampade d'epoca, per raggiungere la locanda Hundsmarhof dove ascoltare antiche storie emozionanti intorno al fuoco. “Momenti magici” in mezzo al paesaggio invernale incontaminato della Carinzia, impossibili da dimenticare. Questo ed altri programmi “Natur-Aktiv” si possono prenotare on-line al seguente link 

7. Puntare tutto su di una sola carta, anche d'inverno

Dalla scorsa stagione invernale è disponibile la Winter Kärnten Card, un compagno di viaggio prezioso per ogni esperienza: dalle tranquille escursioni con le ciaspole nella meravigliosa natura della Carinzia alle risalite alla scoperta delle montagne ammantate di neve. Panorami mozzafiato dalla torre Pyramidenkogel, l’offerta culturale dei musei carinziani, diverse funivie e tanto altro completano l’offerta della Winter Kärnten Card, in vendita a partire da 29 euro.
Per ulteriori informazioni: www.kaerntencard.at/winter/it/

 

 

Weissensee Eislaufen
PeterBURGSTALLER_OesterreichWerbung
Pattinaggio su ghiaccio

È non basta ancora: il soleggiato meridione d’Austria ha in serbo tante altre avventure invernali.

Per ragazzi e ragazze amanti della natura, emozionanti escursioni con le ciaspole per osservare gli animali selvatici, divertenti discese in slitta per amanti dell’avventura, e poi pattinaggio su ghiaccio, pupazzi di neve da costruire e tanti lavoretti natalizi da fare… in Carinzia ognuno raccoglie ricordi magici e scintillanti oppure ritrova il gusto e il sapore dell’infanzia.

Il tempo oggi, 16. October 2019

To enhance your user experience, we have implemented cookies on this website. By using our site, you agree to our use of cookies. Further details can be found in our Data Privacy Policy