Wellness invernale in Carinzia

Una vacanza in Carinzia d’inverno è l’ideale per chi ama gustare la vita facendo attività all’aperto. Qui gli sportivi trovano tutto ciò che cercano, dallo sci da discesa allo sci di fondo e dallo scialpinismo al pattinaggio su ghiaccio, ma anche chi è in cerca di riposo e distensione trova in Carinzia una vasta gamma di offerte per il relax e il wellness. Acque termali rigeneranti, saune che rinforzano le difese dell’organismo e case dei bagni con panorami meravigliosi sui monti e sui laghi della Carinzia fanno dimenticare lo stress quotidiano. Anche gli alberghi con attraenti oasi spa e wellness invitano a fare il pieno di energie nuove.

bkk c gert perauer
Roemerbad Bad Kleinkirchheim

Thermal Römerbad

Thermal Römerbad

c Therme StKathrein Gert Perauer
W19 BKK Region NockbergeRutsche c Therme StKathrein Gert Perauer

Therme St. Kathrein

Therme St. Kathrein

Bagni termali particolari e di carattere

“Dalle piste alle terme” è il motto dell’area di sport invernali di Bad Kleinkirchheim, dove si può scegliere fra due terme. I bagni Thermal Römerbad offrono uno spazio di 12.000 metri quadrati per coccolare il corpo e l’anima. Su tre piani si trovano più di dieci diverse saune, e l’intera struttura termale offre un’ottima vista sulle piste da sci, dove gli sportivi si divertono sulla pista Franz Klammer.

Alle Terme di St. Kathrein le famiglie trovano l’area balneare indoor più vasta e lo scivolo acquatico più lungo della Carinzia. L’acqua termale di Bad Kleinkirchheim ha effetti lenitivi contro le affezioni allergiche, l’emicrania, i reumatismi e le lesioni dei dischi intervertebrali. 

Die Kärnten Therme in Villach, Österreichs modernste Erlebniswelt

Kärnten Therme

Ogni giorno 10 milioni di litri d’acqua termale, con una temperatura alla sorgente di 29,9°C, sgorgano in superficie ai piedi del monte Dobratsch e riempiono le grandi piscine termali delle Kärnten Therme a Villach. Si tratta del centro termale più moderno dell’Austria del sud, con scivoli acquatici nell’area divertimento in acqua, vasca sportiva, area bimbi, e svariate offerte SPA. Consiglio: sauna notturna con la luna piena e corso di nuoto sirena.

Michael Stabentheiner; © Kärnten Werbung
Wörthersee, Werzers, Badehaus

Werzer's Badehaus

Werzer's Badehaus

Badehaus Millstatt
Kärnten Badehaus am Millstätter See im Winter

Badehaus Millstatt

Badehaus Millstatt

Le case dei bagni

Per tutto l’anno, la casa dei bagni 1° Kärnten Badehaus consente di gustare il piacere del wellness sul lago Millstätter See. Realizzata direttamente sulla sponda del lago, la “Badehaus” offre una vista straordinaria sull’incantevole scenario naturale del lago e delle montagne circostanti. Nelle diverse cabine sauna, nel tepidarium, nel bagno turco all’acqua salata e nell’acqua a 35°C della grande piscina Infinity (60 mq), anche d’inverno si gusta il piacere di una vacanza al lago. La struttura edilizia ecologica della “Badehaus” (casa passiva con impianto fotovoltaico) vanta un’elevata efficienza energetica nel rispetto dell’ambiente.

 

 

Anche alla casa dei bagni “Werzer’s Badehaus” a Pörtschach am Wörthersee è molto bello trascorrere le giornate invernali. La “Badehaus” è aperta tutti i giorni sia per gli ospiti del Werzer’s Hotel Resort, sia per i visitatori della Day Spa.

Piscine riscaldate nel lago

Chi vuole fare i bagni nei laghi della Carinzia anche d’inverno, non deve necessariamente partecipare alla nuotata di Capodanno che si svolge a Velden am Wörthersee, ma può anche e più comodamente concedersi il piacere di un bagno nelle piscine riscaldate nel lago presso alcuni hotel: Hotel Kollers sul Millstätter See, Schlosshotel Seefels sul Wörthersee e Hotel Hochschober sul Turracher See a Turrach. Qui anche d’inverno si può combinare il wellness sul lago in acque piacevolmente calde con panorami mozzafiato sui laghi e sui monti coperti di neve.

Hotel Hochschober Turracher Höhe

Hotel Hochschober

Wellnesshotel selezionati con oasi spa e/o saune nel lago

Oltre alle piscine riscaldate nei laghi, numerosi hotel wellness mettono a disposizione fantastiche oasi spa e saune in riva al lago dove vivere momenti di assoluto relax. Eccone alcuni: l’Hotel Feuerberg all’Alpe Gerlitzen offre una piscina Infinity Pool da 25 metri con un panorama mozzafiato sulle montagne della Carinzia. L’hotel*****S Ronacher a Bad Kleinkirchheim coccola gli ospiti con uno stupendo ambiente sauna da 4500 mq, cinque vasche termali e oasi relax. Il Biohotel Daberer nella valle Gailtal sin dal 1978 segue una filosofia biologica, e oltre a una nuova area wellness offre tanto spazio per il relax. All’hotel Enzian sul lago Weissensee vi attende una delle saune sul lago più belle della Carinzia. All’Almwellness-Hotel Tuffbad, nella valle Lesachtal a 1.200 metri d’altitudine, gli ospiti si godono la pace più assoluta.

Maibachl in Warmbad Villach

Maibachl

Uno scherzo della natura

Anche la più bella stagione invernale prima o poi finisce. In Carinzia ciò non accade senza il puntuale ripetersi di un fenomeno speciale: durante il disgelo, l’acqua torna a sgorgare dalla fonte Maibachl a Warmbad Villach. Vicino alla sorgente principale si sono formati due bacini naturali nei quali si può fare il bagno all’aperto nell’acqua termale alla temperatura di 28°C. Quest’acqua ha effetti benefici nella cura dei disturbi cardiocircolatori e dell’osteoporosi. Nel 2005 la sorgente Maibachl è stata dichiarata monumento naturale.

Da non perdere:

Il tempo oggi, 12. November 2019

To enhance your user experience, we have implemented cookies on this website. By using our site, you agree to our use of cookies. Further details can be found in our Data Privacy Policy