Vacanze in bici lungo itinerari da fiaba in Austria

Vacanze in bici: il piacere di pedalare in Carinzia Se siete appassionati dei pedali la Carinzia è la meta perfetta per le vostre vacanze in bici. Che si tratti di ciclismo da strada, mountain bike o una semplice uscita in bicicletta con la famiglia, il Land più soleggiato dell’Austria offre a ogni tipo di ciclista svariate possibilità per esplorare le bellezze del territorio. Gli itinerari da percorrere sono tanti: dalla famosa ciclabile della Drava fino alla “Via Carinzia” che parte dall’idilliaca valle Rosental, dal “Gran Tour dei laghi”, per ammirare panorami mozzafiato lungo le rive di fiumi e specchi d’acqua, alla ciclovia Alpe Adria, che arriva fino al mare. A completare il tutto ci sono i numerosi albergatori che strizzano l’occhio proprio a chi viaggia in bici e che offrono i servizi più svariati: deposito custodito, lavaggio del veicolo, kit di manutenzione, mappe dei sentieri, menu dedicati ed escursioni guidate. Con centinaia di chilometri di piste ciclabili, un’infinità di sentieri per mountain-bike e una buona rete di noleggio e di ricarica per le bici elettriche, non ci sono motivi per aspettare!

Sommario

Vacanze in bici per famiglie

La Carinzia è il posto ideale per condividere l’esperienza delle vacanze in bici con i vostri figli. Gli itinerari sono semplici, pianeggianti e di lunghezza percorribile anche dai bambini. Per provare a pedalare tutti insieme, grandi e piccoli, la ciclabile della Drava è un ottimo inizio. Il percorso è ben segnalato, non presenta eccessivi dislivelli ed è lontano dal traffico automobilistico. Per far divertire i bambini si è pensato anche ad attività adatte ai più piccoli. Per ciò che riguarda le tappe viene suggerita una suddivisione del percorso in 6 giornate, ma non è necessario farle tutte. La tappa da Villach a Ferlach, lungo la valle Rosental, per esempio, attraversa una zona particolarmente tranquilla con splendidi scorci panoramici sulla catena montuosa delle Caravanche.

c FRANZGERDL_Rosental
Drauradweg in Ressnig Ferlach

FranzGERDL_Region Villach Tourismus
Drauradweg bei Villach

@ Kärnten Werbung
Radtour Gail Baden Familie 02

Qui potete fermarvi al castello di Rosegg, visitare lo zoo e poi pernottare al Landhotel Rosentaler Hof. Herbert Stefan, appassionato ciclista e proprietario dell’hotel, organizza anche tour dei dintorni in bici con i suoi ospiti. Un altro percorso molto amato dalle famiglie con bambini è quello della Gailtal Radweg, che si snoda lungo circa 90 chilometri ed inizia a Kötschach-Mauthen, passa per il lago Presegger See e arriva a Villaco. La pista ciclabile è in leggera discesa e quindi adatta ai bambini. Lungo il percorso si incontrano la gola Garnitzenklamm e il museo di storia locale nel castello di Möderndorf. A partire dalla graziosa cittadina di Gmünd si snoda un’altra pista ciclabile consigliata alle famiglie, che costeggia il fiume Malta e passa davanti al Parco degli asini e al parco acquatico delle avventure di Fallbach.

Il tempo oggi, 27. September 2021

Vacanze in bici: una passione infinita per la bici da strada

Si sa, professionisti e dilettanti della bici da strada amano entrambi le emozioni delle grandi salite e la Carinzia, regione più meridionale dell’Austria e angolo di Mediterraneo a ridosso dei monti, di salite ne offre tante. Sulla strada che conduce al gigante austriaco, il Grossglockner, le fatiche sono ricompensate da incredibili panorami. Anche la regione di Bad Kleinkirchheim vanta itinerari appassionanti, primo fra tutti quello della Nockalmstrasse, 35 chilometri nel parco della Biosfera dei Monti Nock con ben 52 tornanti, tutti ugualmente emozionanti. Un altro percorso famoso e impegnativo è il 3 Länder Tour, che tocca Austria, Italia e Slovenia. Nel paesaggio lacustre della Carinzia i territori da esplorare con la bici da corsa sono tanti, molti si snodano intorno al lago Faaker See e tanti altri intorno al lago Klopeiner See. Proprio partendo da questo e pedalando per un breve tratto lungo la Drava, si sale verso il paese di Diex, la terrazza più soleggiata dell’Austria. Tra i molti hotel specializzati nell’accoglienza degli appassionati di ciclismo su strada vi segnaliamo il Rosentaler Hof, l’indirizzo verso cui dirigervi se amate sella e pedali.

Carinzia a misura di mountain bike

Se siete appassionati di mountain bike non poteva andarvi meglio! La Carinzia è la meta ideale e propone una vasta offerta di tracciati e sentieri adatti a diversi livelli di preparazione. Il leitmotiv che contraddistingue un’uscita in mountain bike nel Land più meridionale della verde Austria è, fortunatamente, sempre lo stesso: paesaggi mozzafiato e natura incontaminata. Vi aspettano itinerari tranquilli e pianeggianti sulle sponde dei meravigliosi laghi balneari, emozionanti salite e discese in alta montagna e ancora percorsi avvincenti oltre i confini di stato. Su richiesta potete anche prenotare tour assieme alle guide locali, che metteranno a disposizione la loro vasta esperienza per accompagnarvi su qualsiasi percorso in totale sicurezza. Una delle tante mete è il lago Weissensee, una destinazione perfetta per la varietà degli itinerari proposti.

Edward_Groeger_Kaernten_Werbung
Weissensee Radfahren

Edward_Groeger_Kaernten_Werbung
Weissensee Radfahren

Qui potete scegliere di percorrere il sentiero ad anello che costeggia la parte ovest del lago o l’itinerario più difficile e avvincente: percorribile in 4-5 ore, vi permetterà di salire in quota per ammirare il lago dall’alto. Tra gli alloggi vi segnaliamo sul lago Weissensee l’Hotel & Chalets Regitnig, che propone anche il noleggio di bici e un servizio perfetto per gli appassionati dei pedali, mentre sul lago Faaker See il Karnerhof è sicuramente il luogo per una sosta indimenticabile. Infine, sul lago Millstätter See, la Villa Postillion am See è un vero palcoscenico sull’acqua e organizza uscite in bici da maggio ad ottobre. A voi la scelta! Se non avete a disposizione le vostre biciclette, non è un problema, grazie alla Kärnten Rent e-bike potrete prenderle in prestito in uno dei 50 punti di noleggio disseminati sul territorio.

Conquistare le cime senza fatica

Se finora non avete osato pensare a delle vacanze in bici per paura delle salite faticose o dei percorsi troppo impegnativi, non avete più niente da temere. Le bici elettriche vi consentono di esplorare il magnifico paesaggio della Carinzia senza stancarvi mai. Le regioni da scoprire sono tante e i paesaggi tra i più svariati ed interessanti. A Bad Kleinkirchheim il motto recita “un tour in bici senza torture”: finalmente potrete conoscere il meraviglioso paesaggio dei Monti Nockberge, ricco di prati fioriti, alpeggi verdi e sconfinati, boschi di larici, abeti, pini e torrenti cristallini.

La regione di Nassfeld e del lago Pressegger See è un eldorado per chi va in bici e i tanti chilometri di sentieri entusiasmano sia chi cerca percorsi facili e pianeggianti, sia chi preferisce le sfide. Se avete sentito parlare della Drauradweg, la famosa ciclabile della Drava, ma non avete mai osato percorrerla per paura dei 366 chilometri da macinare, a Berg im Drautal, l’Hotel Glocknerhof, situato su una piacevole collina, è il punto di partenza ideale per vacanze in bici indimenticabili da organizzare in modo semplice e poco dispendioso. Le strutture alberghiere specializzate nell’accoglienza degli amanti delle 2 ruote sono tante, cercatele consultando la pagina relativa agli alloggi.

Radfahren an der Drau mit Karawankenblick
c Uwe Geissler_Kaernten Werbung

Cerca e trova alloggio

Scegli tra i nostri alloggi in Carinzia!