Gran Tour dei laghi di Carinzia

Pura voglia di andare in bicicletta: pedalare nell’Austria del sud leggeri e senza bagagli, lungo laghi azzurri e turchesi incastonati nell’incantevole paesaggio alpino al confine con l’Italia e la Slovenia. Secondo il tempo a disposizione e il proprio livello di allenamento, l’itinerario lungo 340 chilometri si può suddividere in più tappe a piacimento.

Kärnten Seen-SchleifeVideo

L’ideale è prevedere almeno una settimana per percorrerlo interamente e avere il tempo sufficiente per gustare la natura, i caldi laghi balneabili e le particolarità che s’incontrano lungo il percorso. Sul Gran Tour dei laghi di Carinzia i cicloturisti incontrano diversi alloggi adatti a ogni gusto e di ogni categoria di prezzo. L’itinerario è perfetto anche per chi viaggia con la bicicletta elettrica. Chi non ha una bicicletta propria può noleggiarla (normale o elettrica) in uno dei circa 50 punti noleggio in Carinzia, e poi restituirla comodamente in qualsiasi altro punto della rete “Kärnten rent e Bike". Per informazioni: Kärnten rent e Bike.

Villach è un ottimo punto di partenza per questo itinerario a forma di otto. La città sulla Drava è facilmente raggiungibile in autostrada o in ferrovia e si trova nel centro geografico della Carinzia. L’itinerario segue principalmente piste ciclabili ben segnalate e include alcuni tratti molto belli della Ciclovia Alpe-Adria-Radweg e della ciclabile della Drava - Drauradweg. Grazie al clima mite sul versante sud delle Alpi austriache, il Gran Tour dei laghi della Carinzia è percorribile da aprile a ottobre.

1a tappa: Villach - Millstatt

FranzGERDL
Seenschleife Etappe1 15 FranzGERDL RegionMillstaetterSee Buchtenwandern

Buchtenwandern

Buchtenwandern

RegionVillachTourismus StefanLeitner
Seenschleife Etappe1 08 RegionVillachTourismus StefanLeitner SlowTrailBleistaetterMoor

Bleistätter Moor

Bleistätter Moor

ArnoldPoeschl
Seenschleife Etappe1 Kaslabn Michael Kerschbaumer ArnoldPoeschl

Kaslabn

Kaslabn

FranzGERDL KaerntenWerbung
Seenschleife Etappe1 07 FranzGERDL KaerntenWerbung StiftOssiach

Stift Ossiach

Stift Ossiach

TineSTEINTHALER KaerntenWerbung
Seenschleife Etappe1 05 OssiacherSee TineSTEINTHALER KaerntenWerbung

Ossiacher See

Ossiacher See

UweGeissler
Seenschleife Etappe1 13 Titelbild Kaernten2018 UweGeissler

Millstätter See

Millstätter See

FranzGERDL KaerntenWerbung
Seenschleife Etappe1 01 FranzGERDL KaerntenWerbung

Drauradweg

Drauradweg

67 chilometri, 690 metri di dislivello

Il punto di partenza e arrivo del Gran Tour dei laghi di Carinzia è il vistoso ponte rosso Friedensbrücke, che attraversa la Drava a est di Villach. Seguendo una pista ciclabile in direzione nord, in circa cinque chilometri già si raggiunge il lago Ossiacher See. Con magnifiche vedute sull’acqua e sulle montagne circostanti, si percorre l’intero periplo del lago in senso antiorario. A Ossiach vale la pena visitare il suggestivo convento con una chiesa barocca di origini medievali (XI sec.). Alla fine del giro del lago di Ossiach comincia una prima lunga salita. La strada si snoda per circa 15 chilometri lungo il torrente Afritzer Bach fino ai laghi Afritzer See e Feldsee. Attraversato Radenthein si prosegue sulla riva orientale del lago Millstätter See e oltre Dellach si raggiunge Millstatt.

Da vedere e scoprire nelle vicinanze:
• Sentiero Slow Trail della zona umida Bleistätter Moor/lago Ossiacher See
• Caseificio Schaukäserei Kaslabn a Radenthein
• Prima Casa dei bagni - Kärnten Badehaus sul lago Millstätter See

2a tappa: Millstatt - Techendorf

HeikoMandl
Seenschleife Etappe2 10 HeikoMandl Weissensee Trail

Mountainbiken

Mountainbiken

DanielZUPANC KaerntenWerbung
Seenschleife Etappe2 02 DanielZUPANC KaerntenWerbung MillstaetterSee

Blick auf den Millstätter See

Blick auf den Millstätter See

FranzGerdl
Seenschleife Etappe2 08 Weissensee KaerntenWerbung FranzGerdl

Weissensee

Weissensee

Archiv MTG JoergReuther
Seenschleife Etappe2 05 MillstaetterSee EBike Archiv MTG JoergReuther

Millstätter See

Millstätter See

FranzGerdl
Seenschleife Etappe2 06 Weissensee KaerntenWerbung FranzGerdl

Hütte am Weissensee

Hütte am Weissensee

FranzGERDL
Seenschleife Etappe2 07 WEISSENSEE ARGENatur FranzGERDL

Am Floß

Am Floß

49 chilometri, 732 metri di dislivello

Il secondo giorno del Gran Tour dei laghi di Carinzia comincia con tranquillità, ma nel corso della giornata si accumulano più metri di dislivello che nelle altre tappe della settimana. Si pedala prima sulla sponda del lago Millstätter See verso Seeboden e si scende quindi a Spittal nella valle della Drava. Qui l’itinerario s’innesta nella famosa ciclabile della Drava (Drauradweg) che segue il maggior fiume della Carinzia. Presso Neuolsach il percorso devia verso ovest e sale costantemente per Zlan. Seguendo l’idillico torrente Weissenbach si arriva a Stockenboi. Da qui per 10 chilometri si percorre la riva orientale del pittoresco lago Weissensee. Dove la strada finisce si può proseguire soltanto in battello sulle acque del lago che come un fiordo si addentra tra le montagne. La navigazione dura circa 30 minuti prima di sbarcare al pontile d’attracco di Ronacherfels. Da qui mancano solo gli ultimi incantevoli cinque chilometri lungo la sponda del lago prima di raggiungere Techendorf.

Da vedere e scoprire nelle vicinanze:
• Salita con la funivia sul monte Goldeck
Trail per mountain bike per principianti ed esperti nel parco naturale del lago Weissensee
• Momenti magici – con la zattera del gusto sul lago Weissensee
Gita in battello sul lago Weissensee

3a tappa: Techendorf – Lago Pressegger See

SamSTRAUSS KaerntenWerbung
Seenschleife Etappe3 11 SamSTRAUSS KaerntenWerbung Brotbacken

Brot backen

Brot backen

WolfgangHUMMER ARGESlowFoodTravel
Seenschleife Etappe3 13 WolfgangHUMMER ARGESlowFoodTravel

Slow Food Travel

Slow Food Travel

@ Kärnten Werbung
Seenschleife Etappe3 09 Abendstimmung nach Wandern am See

Wandern am See

Wandern am See

FranzGerdl
Seenschleife Etappe3 05 Weissensee KaerntenWerbung FranzGerdl

Weissensee

Weissensee

30 chilometri, 246 metri di dislivello

Dopo due giorni in cui abbiamo superato ben 1.400 metri di dislivello, la terza breve tappa sembra quasi un giorno di riposo... se non ci fosse da affrontare il passo Kreuzbergsattel (1.074 metri). Dal momento che partiamo dal lago Weissensee, già a 930 metri di altitudine, la salita si affronta facilmente. Oltre il passo vi attende una lunga e bella discesa attraverso la valle Gitschtal fino a Hermagor. Da qui l’itinerario prosegue in piano seguendo la ciclabile della Gailtal e raggiungendo il lago Pressegger See. Qui vale la pena fermarsi un po’ di tempo per fare un bel tuffo nelle sue acque calde e pulite.

Da vedere e scoprire nelle vicinanze:
• La gastronomia locale e i programmi d’esperienza della prima destinazione Slow Food Travel nel mondo, per esempio presso il castello Schloss Lerchenhof o la trattoria Bärenwirt a Hermagor.
• Azione, divertimento e relax al parco Kärntner Erlebnispark in riva al lago Pressegger See

4a tappa: Lago Pressegger See - Egg am Faaker See

FRANZGERDL
Seenschleife Etappe4 09 FRANZGERDL CAMPING FAAKSEE

Mittagskogel

Mittagskogel

TineSTEINTHALER KaerntenWerbung
Seenschleife Etappe4 06 TineSTEINTHALER KaerntenWerbung Faakersee

Familienausflug

Familienausflug

FranzGerdl
Seenschleife Etappe4 01 Dobratsch KaerntenWerbung FranzGerdl

Dobratsch

Dobratsch

KaerntenWerbung
Seenschleife Etappe4 04 FaakerSee KaerntenWerbung

Faaker See

Faaker See

KaerntenWerbung FranzGerdl
Seenschleife Etappe4 07 FaakerSeeInsel KaerntenWerbung FranzGerdl

Insel

Insel

KaerntenWerbung FranzGerdl
Seenschleife Etappe4 08 FaakerSee KaerntenWerbung FranzGerdl

Faaker See

Faaker See

EdwardGROEGER KaerntenWerbung
Seenschleife Etappe4 05 EdwardGROEGER KaerntenWerbung FaakerSee

Sprung ins Wasser

Sprung ins Wasser

FranzGerdl
Seenschleife Etappe4 02 Dobratsch KaerntenWerbung FranzGerdl

Dobratsch

Dobratsch

49 chilometri, 295 metri di dislivello

Ormai abbiamo già superato gran parte dei metri di dislivello del Gran Tour dei laghi di Carinzia. Oggi si pedala in relax lungo la ciclabile della Gailtal, parallelamente al confine con l’Italia e la Slovenia in direzione est. Accanto alla ciclabile scorre gorgogliando l’acqua del fiume Gail, mentre la vista spazia sull’alta dorsale rocciosa del monte Dobratsch, sormontata sulla vetta dalla vistosa antenna radiotelevisiva. La meta di questa tappa è il lago Faaker See dalle acque color turchese. L’itinerario segue dapprima la sponda meridionale con vista sull’isola in mezzo al lago e sul suo nostalgico hotel. Si prosegue poi sulla riva est arrivando a Egg am Faaker See.

Da vedere e scoprire nelle vicinanze:
• Il giardino Zitrusgarten con circa 280 diverse specie di agrumi a Faak am See (azienda biologica e giardino botanico insieme)
Gita in canoa in stile indiano attraverso il canneto del lago Faaker See

5a tappa: Egg am Faaker See - Sankt Kanzian am Klopeiner See

Steinthaler
Seenschleife Etappe5 01 FaakerSee KaerntenWerbung Steinthaler

Faaker See

Faaker See

GertSTEINTHALER
Seenschleife Etappe5 02 GertSTEINTHALER KaerntenWerbung KapuzinerInsel Woerthersee

Kapuzinerinsel Wörthersee

Kapuzinerinsel Wörthersee

KaerntenWerbung FranzGerdl
Seenschleife Etappe5 04 Insel bei Poertschach am Woerthersee KaerntenWerbung FranzGerdl

Pörtschach am Wörthersee

Pörtschach am Wörthersee

KaerntenWerbung FranzGerdl
Seenschleife Etappe5 06 Fruehling am Woerthersee KaerntenWerbung FranzGerdl

Frühling am Wörthersee

Frühling am Wörthersee

KaerntenWerbung FranzGerdl
Seenschleife Etappe5 07 RadBike KaerntenWerbung FranzGerdl

Radfahren

Radfahren

KaerntenWerbung FranzGerdl
Seenschleife Etappe5 08 Woerthersee mit Blick auf Maria Loretto KaerntenWerbung FranzGerdl

Maria Loretto Wörthersee

Maria Loretto Wörthersee

KaerntenWerbung Zupanc
Seenschleife Etappe5 19 Sommer am KlopeinerSee KaerntenWerbung Zupanc

Klopeiner See

Klopeiner See

MuseumLiaunig
Seenschleife Etappe5 20 MuseumLiaunig

Museum Liaunig

Museum Liaunig

58 chilometri, 369 metri di dislivello

Dalla sponda settentrionale del lago Faaker See, con uno spettacolare panorama sulla catena delle Caravanche e sulla mole piramidale del monte Mittagskogel, si scende nella valle della Drava e si prosegue per Velden sul lago Wörthersee. Seguendo la ciclabile lungo la sponda nord del lago più grande e più famoso della Carinzia, si attraversa la stazione balneare di Pörtschach con eleganti ville, castelletti e suggestive case sul lago. Dal lungolago di Klagenfurt si raggiunge il bel centro storico dei capoluogo carinziano. Nel pomeriggio ci attende il vivace paese di Sankt Kanzian sul lago Klopeiner See, che è considerato il lago balneabile più caldo d’Europa.

Da vedere e scoprire nelle vicinanze:
• Brindisi con vista lago in uno dei caffè sul lungolago di Velden
• Visita gastronomica al mercato Benediktinermarkt di Klagenfurt
• Parco Walderlebniswelt sul lago Klopeiner See a St. Kanzian con 75 attrazioni e parco avventura
• Accesso libero al lago per un bel tuffo rinfrescante

6a tappa: Sankt Kanzian am Klopeiner See - Velden am Wörthersee

KaerntenWerbung Zupanc
Seenschleife Etappe6 01 Sommer am KlopeinerSee KaerntenWerbung Zupanc

Klopeiner See

Klopeiner See

FRANZGERDL
Seenschleife Etappe6 02 FRANZGERDL Klopeiner See

Seerosen

Seerosen

GertSTEINTHALER
Seenschleife Etappe6 03 GertSTEINTHALER KaerntenWerbung Drauradweg

Drauradweg

Drauradweg

@ Kärnten Werbung
Seenschleife Etappe6 04 Schlosshotel Kaernten Werbung

Schlosshotel Velden

Schlosshotel Velden

Tine Steinthaler
Seenschleife Etappe6 05 Pyramidenkogel KaerntenWerbung Tine Steinthaler

Pyramidenkogel

Pyramidenkogel

69 chilometri, 493 metri di dislivello

Dopo aver fatto un bel giro intorno al lago Klopeiner See, la tappa di oggi è interamente dedicata al fiume Drava e si snoda principalmente lungo la ciclabile omonima, che per la sua qualità dal 2016 è valutata con 5 stelle dall’ADFC (club ciclistico nazionale tedesco). Si pedala con gusto e tranquillità lungo l’acqua, superando castelli, speroni di roccia e laghi artificiali. Nella zona escursionistica della valle Rosental si attraversa Ferlach, città di armaioli. In una delle tante anse della Drava sorge l’elegante castello Schloss Rosegg con un grande giardino, un labirinto e uno zoo. Ancora pochi chilometri e si arriva al mondano centro di Velden am Wörthersee.

Da vedere e scoprire nelle vicinanze:
• Gola Tscheppaschlucht presso Ferlach – uno speciale gioiello di natura
• Expi – Science Center ricco di esperimenti fisici a Gotschuchen/St. Margarethen im Rosental
• Gita in battello sul lago Wörthersee e/o visita alla torre panoramica Pyramidenkogel

7a tappa: Velden am Wörthersee - Villach

FranzGERDL
Seenschleife Etappe7 01 Drauradweg Villach FranzGERDL KaerntenWerbung 03

Drauradweg

Drauradweg

FranzGERDL
Seenschleife Etappe7 02 Drauradweg Villach FranzGERDL KaerntenWerbung 04

Radausflug

Radausflug

18 chilometri, 113 metri di dislivello

Oggi diciamo arrivederci ai laghi della Carinzia. Dal lungolago di Velden ritorniamo facilmente alla ciclabile della Drava, che risaliamo per alcuni chilometri lungo la riva nord del fiume fino a Villach. Il Gran Tour dei laghi di Carinzia si conclude così, raggiungendo il rosso ponte Friedensbrücke sulla Drava, a est della città. Alle nostre spalle: 340 chilometri e tante esperienze indimenticabili e suggestive tra gli stupendi laghi della Carinzia.

To enhance your user experience, we have implemented cookies on this website. By using our site, you agree to our use of cookies. Further details can be found in our Data Privacy Policy