Wellness invernale in Carinzia

Momenti di wellness dopo una giornata attiva sulla neve o come consapevole scelta di benessere in vacanza. In Carinzia, nel soleggiato sud dell'Austria, anche d’inverno vi attendono molte oasi di benessere. Nelle case dei bagni in riva ai laghi si trascorrono momenti di piacevole calore davanti a un magnifico paesaggio invernale. Le SPA private in montagna garantiscono un relax esclusivo, mentre le terme offrono una miscela ideale di divertimento e distensione.

bkk c gert perauer
Roemerbad Bad Kleinkirchheim

Thermal Römerbad

c Therme StKathrein Gert Perauer
W19 BKK Region NockbergeRutsche c Therme StKathrein Gert Perauer

Therme St. Kathrein

Terme

Le sorgenti calde di Bad Kleinkirchheim, utilizzate fin dall'epoca romana, alimentano ben due bagni termali: il Thermal Römerbad, presso la stazione di partenza della cabinovia del Kaiserburg, offre vasti ambienti acquatici e 13 saune, oltre a magnifici panorami sulle piste da sci e sulle montagne.
Le famiglie si sentono a casa nelle Terme St. Kathrein, che battono due record per le terme carinziane: la più vasta superficie acquatica al coperto e lo scivolo acquatico più lungo.

Die Kärnten Therme in Villach, Österreichs modernste Erlebniswelt

Kärnten Therme

Alla piacevole temperatura di 29,9 gradi, a Villach-Warmbad l'acqua termale scorre direttamente dalle sorgenti alle ampie piscine delle Kärnten Therme. Il più moderno centro termale per il benessere e il divertimento dell’Austria del sud offre tranquillità e attrazioni a volontà.

Michael Stabentheiner; Kärnten Werbung
Wörthersee, Werzers, Badehaus

Werzer's Badehaus

Badehaus Millstatt
Kärnten Badehaus am Millstätter See im Winter

Badehaus Millstatt

Case dei bagni

L'effetto benefico dei laghi della Carinzia si può sperimentare anche d’inverno nelle case dei bagni. La 1° casa dei bagni carinziana (1. Kärnten Badehaus), sul lago Millstätter See, offre momenti di wellness con una vista da sogno sul lago e sulle montagne, con numerose saune, tepidarium, bagno turco all’acqua salata e piscina Infinity. Anche nell'architettura fin-de-siecle della Werzer’s Badehaus, sul lago Wörthersee, si possono trascorrere giornate invernali in un'atmosfera piacevole. Wellness direttamente sulla riva del lago sarà presto una realtà anche alla Badehaus sul lago Klopeinersee, la cui apertura è prevista per il 2022.

Piscine riscaldate nel lago

Chi vuole fare i bagni nei laghi della Carinzia anche d’inverno, non deve necessariamente partecipare alla nuotata di Capodanno che si svolge a Velden am Wörthersee, ma può anche e più comodamente concedersi il piacere di un bagno nelle piscine riscaldate nel lago presso alcuni hotel: Hotel Kollers sul Millstätter See, Schlosshotel Seefels sul Wörthersee (che sarà ristrutturato nell'inverno 2021/22) e Hotel Hochschober sul Turracher See a Turrach. Qui anche d’inverno si può combinare il wellness sul lago in acque piacevolmente calde con panorami mozzafiato sui laghi e sui monti coperti di neve.

Hotel Kollers_Seebad im Winter

KOLLERs

Wellnesshotel selezionati con oasi spa e/o saune nel lago

Oltre alle piscine riscaldate nei laghi, numerosi hotel wellness mettono a disposizione fantastiche oasi spa e saune in riva al lago dove vivere momenti di assoluto relax. Eccone alcuni: l’Hotel Feuerberg all’Alpe Gerlitzen offre una piscina Infinity Pool da 25 metri con un panorama mozzafiato sulle montagne della Carinzia. L’hotel*****S Ronacher a Bad Kleinkirchheim coccola gli ospiti con uno stupendo ambiente sauna da 4500 mq, cinque vasche termali e oasi relax. Il Biohotel Daberer nella valle Gailtal sin dal 1978 segue una filosofia biologica, e oltre a una nuova area wellness offre tanto spazio per il relax. All’hotel Enzian sul lago Weissensee vi attende una delle saune sul lago più belle della Carinzia. All’Almwellness-Hotel Tuffbad, nella valle Lesachtal a 1.200 metri d’altitudine, gli ospiti si godono la pace più assoluta.

SPA private sui monti

Ambienti stupendamente esclusivi è ciò che offrono le numerose SPA private in Carinzia, la maggior parte delle quali si trovano in eleganti chalet di montagna. Nella valle Lavanttal, per esempio, gli chalet alpini Brandlalm sono dotati di idromassaggio all'aperto, sauna a infrarossi e meravigliosi panorami. Dalle saune private del rifugio di vetta Gipfelhaus Magdalensberg, si gode una vista grandiosa sulla Carinzia meridionale, mentre in Alta Carinzia gli appartamenti Alte Säge sul lago Weissensee e la tenuta Landgut Moserhof in valle Mölltal offrono infrastrutture wellness individuali. Nella Carinzia centrale, alcune vecchie fattorie ristrutturate come lo Chalet Kaiser e il Koglerhof sono state convertite in oasi wellness e SPA private.  
Momenti di relax dopo una giornata di sci sono garantiti agli ospiti dell'Alpenpark Turracher Höhe e dello “Hollmann am Berg” grazie allo chalet sauna e all'idromassaggio. Anche l’Almdorf Seinerzeit sul monte Falkert offre chalet con sauna e hot tub. Dalla sauna privata degli chalet Trattlerhof e del Biohof Seidl, a Bad Kleinkirchheim, la vista spazia sulle dolci montagne del parco dei Nockberge.

Uno scherzo della natura

Anche la più bella stagione invernale prima o poi finisce. In Carinzia ciò non accade senza il puntuale ripetersi di un fenomeno speciale: durante il disgelo, l’acqua torna a sgorgare dalla fonte Maibachl a Warmbad Villach. Vicino alla sorgente principale si sono formati due bacini naturali nei quali si può fare il bagno all’aperto nell’acqua termale alla temperatura di 28°C. Quest’acqua ha effetti benefici nella cura dei disturbi cardiocircolatori e dell’osteoporosi. Nel 2005 la sorgente Maibachl è stata dichiarata monumento naturale.

Il tempo oggi, 03. dicembre 2021