Piscine riscaldate nel lago

Chi vuole fare i bagni nei laghi della Carinzia anche d’inverno, non deve necessariamente partecipare alla nuotata di Capodanno che si svolge a Velden am Wörthersee, ma può anche e più comodamente concedersi il piacere di un bagno nelle piscine riscaldate nel lago presso alcuni hotel: Hotel Kollers sul Millstätter See, Schlosshotel Seefels sul Wörthersee e Hotel Hochschober sul Turracher See a Turrach.

Qui anche d’inverno si può combinare il wellness sul lago in acque piacevolmente calde con panorami mozzafiato sui monti coperti di neve. Sudare nella sauna in riva al lago con vista sul paesaggio alpino carinziano, e quindi rinfrescarsi con un frizzante tuffo nel lago è un’esperienza che ricarica gli spiriti stanchi e rinforza l’organismo e le sue difese naturali.

Wellness hotel

Oltre alle piscine riscaldate nei laghi, numerosi hotel wellness mettono a disposizione fantastiche oasi spa e saune in riva al lago dove vivere momenti di assoluto relax. L’Hotel Feuerberg all’Alpe Gerlitzen offre una piscina Infinity Pool da 25 metri con un panorama mozzafiato sulle montagne della Carinzia. L’Hotel Ronacher a Bad Kleinkirchheim è classificato con 4 gigli sulla Relax Guide, il massimo riconoscimento per il wellness tra gli hotel termali austriaci. Il Biohotel Daberer nella valle Gailtal sin dal 1978 segue una filosofia biologica, e oltre a una nuova area wellness offre tanto spazio per il relax. All’Almwellness-Hotel Tuffbad, a 1.200 metri d’altitudine, gli ospiti si godono la pace più assoluta della Carinzia nella valle Lesachtal.

Maibachl

Anche la più bella stagione invernale prima o poi finisce. In Carinzia ciò non accade senza il puntuale ripetersi di un fenomeno speciale: durante il disgelo, l’acqua torna a sgorgare dalla fonte Maibachl di Warmbad Villach. Vicino alla sorgente principale si sono formati due bacini naturali nei quali si può fare il bagno all’aperto nell’acqua termale alla temperatura di 28°C. Quest’acqua ha effetti benefici nella cura dei disturbi cardiocircolatori e dell’osteoporosi. Nel 2005 la sorgente Maibachl è stata dichiarata monumento naturale.

Per divertirsi in acqua anche d’inverno, in Carinzia sono a disposizione varie piscine coperte a Klagenfurt, Spittal, Heiligenblut, Kötschach-Mauthen, Mallnitz e St. Veit.

Il tempo oggi, 27. March 2019

To enhance your user experience, we have implemented cookies on this website. By using our site, you agree to our use of cookies. Further details can be found in our Data Privacy Policy