Alpe-Adria-Trail: Dal Grossglockner al mare

L’Alpe-Adria-Trail si snoda in 43 tappe dai ghiacci eterni del Grossglockner in Carinzia attraverso la Slovenia fino a Muggia, idillica cittadina marittima a sud di Trieste. Un trekking lungo 750 chilometri attraverso le frontiere, tra paesaggi mozzafiato, ricchi di contrasti. La lunghezza media di ogni tappa è di circa 17 km e può essere affrontata per intero o per tratte combinabili liberamente. Il centro prenotazioni Alpe-Adria-Trail vi assiste con competenza e affidabilità nell’organizzazione di trekking personalizzati. Tutti i servizi (vitto, alloggio, servizi di trasporto e guide) si possono prenotare anche online. 

Massima flessibilità

Bastano pochi clic del mouse o una telefonata al centro prenotazioni Alpe-Adria-Trail per programmare e prenotare il proprio trekking personale lungo questo splendido itinerario a lunga percorrenza (750 km). Ogni appassionato di escursionismo ha la possibilità di vivere la propria avventura nel “giardino dell’eden”, dove, quando e con chi più lo desidera. Secondo le esigenze individuali, si possono prenotare vitto, alloggio, servizi di trasporto e guide. Una combinazione perfetta fra la libertà del globe-trotter e l’assistenza completa di una moderna destinazione escursionistica. Ulteriori strumenti utili alla pianificazione del viaggio sono la app gratuita Alpe-Adria-Trail App, una guida gratuita e varie guide escursionistiche, reperibili nelle migliori librerie, con preziosi consigli e informazioni. 

 

Sono pochi gli escursionisti che percorrono per intero e in una sola volta tutto l’Alpe-Adria-Trail. E non solo per la lunga durata (43 giorni), ma anche per le tante meraviglie che vale la pena di soffermarsi a scoprire lungo il percorso, dove è molto facile cedere alle profumate tentazioni della cucina creativa dell’Alpe-Adria. Nella cucina carinziana dell’Alpe Adria, ingredienti freschi di produzione locale, antiche tradizioni culinarie e moderne interpretazioni si fondono in un insieme gustoso e raffinato. Come in ogni cucina veramente autentica, sono i sapori delle varie regioni che, secondo le stagioni dell’anno, vanno a comporre il vario spettro della gastronomia.

Alpe Adria Trail Millstaetter Alpe
Alpe-Adria-TrailVideo

Camminare nel “giardino dell’eden”

Si parte in Carinzia, in mezzo al Parco Nazionale Alti Tauri, il più grande d’Austria. Il trail tocca Heiligenblut, attraversa la valle Mölltal e raggiunge Gmünd, la cittadina degli artisti. Da qui il sentiero prosegue per la Millstätter Alpe con panorami meravigliosi sul lago Millstätter See, per poi attraversare il parco della biosfera dei monti Nockberge dove sorge la rinomata stazione sciistica e termale di Bad Kleinkirchheim. Si prosegue per Arriach, centro geografico della Carinzia, si sale a godersi i grandi panorami della Gerlitzen Alpe, si oltrepassa il lago di Ossiach, si tocca Velden sul lago Wörthersee e si raggiunge la Baumgartnerhöhe, a poca distanza dal lago di Faak.

 

Le tappe successive dell’Alpe-Adria-Trail portano in territorio sloveno. Si attraversa Kranjska Gora, stazione sciistica di Coppa del Mondo, si seguono le acque turchesi del fiume Isonzo (Soča), si attraversa il parco nazionale del Triglav in mezzo alle misteriose Alpi Giulie, e quindi per la zona vinicola di Goriška Brda si arriva al centro ippico e allevamento di cavalli di Lipizza (Lipica). Nella famosa area vinicola del Collio si attraversa per la prima volta il confine italiano e verso ovest si entra nell’antica città di Cividale del Friuli. La tappa successiva attraversa l’aspro paesaggio dell’altipiano del Carso per poi raggiungere il mare a Duino. Da qui mancano ancora pochi chilometri prima di arrivare finalmente nell’idillica cittadina costiera di Muggia, dolcemente illuminata dal sole dell’Adriatico. 

Il tempo oggi, 14. July 2020