Weitensfeld

A Weitensfeld si svolge una delle manifestazioni folcloristiche più belle e più antiche della Carinzia: la cavalcata “Kranzelreiten” che si svolge ogni anno a Pentecoste.

Weitensfeld nel XVI secolo fu devastata dalla peste. Secondo una leggenda, soltanto tre uomini e una damigella di corte sopravvissero all’epidemia. I tre si misurarono in una disfida e il vincitore poté prendere in sposa la damigella. Su questa leggenda si fonda la cavalcata “Kranzelreiten” che ancor oggi si tiene ogni anno. Si dice che se per un anno l’evento non dovesse aver luogo, la disgrazia si abbatterebbe su Weitensfeld. Dal 2016 la cavalcata “Kranzelreiten” è inclusa nell’elenco del patrimonio culturale immateriale dell’Unesco.

Tra le altre particolarità del comune ci sono il bosco con la pietra dei poeti di Zammelsberg (Dichtersteinhain) e la lastra di Maddalena nella chiesa di St. Magdalena, copia del dipinto su vetro più antico d’Austria.

Assolutamente da non perdere per chi visita Weitensfeld: un assaggio dello squisito speck affumicato della valle Gurktal.

Tutti gli alloggi a Weitensfeld!

Contatti

Marktgemeinde Weitensfeld im Gurktal
Weitensfeld 202
9344 Weitensfeld
Tel.: +43 4265 242
Fax: +43 4265 7452
weitensfeld@ktn.gde.at 
www.weitensfeld.at

aktivieren deaktivieren
To enhance your user experience, we have implemented cookies on this website. By using our site, you agree to our use of cookies. Further details can be found in our Data Privacy Policy