Hüttenberg

Hüttenberg è un piccolo comune della valle Görtschitztal, in Carinzia, eppure molti lo conoscono in tutto il mondo.

La sua fama è dovuta a Heinrich Harrer, nativo di Hüttenberg, famoso alpinista (membro della prima cordata che riuscì a scalare la terribile parete nord dell’Eiger), esploratore e amico del Dalai Lama. Dal suo libro “Sette anni in Tibet” è stato tratto un film con Brad Pitt nel ruolo di protagonista.

A Heinrich Harrer è dedicato l’omonimo museo di Hüttenberg, che consente di conoscere la vita e i viaggi avventurosi di questo nostro esploratore. Sulla vicina parete di roccia si snoda un Lingkor, sentiero di pellegrinaggio buddista, che attira lo sguardo dei visitatori. Dal 2008 a Hüttenberg ha sede un istituto internazionale di studi superiori tibetani.

Un tempo centro minerario, Hüttenberg conserva ancora tante testimonianze di questo lungo capitolo della sua storia: resti di vecchi altiforni, altre strutture e una miniera museo dove è possibile scoprire in dettaglio la storia delle miniere di ferro attive fino al 1978. Meritano una visita anche il museo minerario (Bergbaumuseum) e il museo all’aperto (Freilichtmuseum) di Heft, uno dei più grandi impianti siderurgici dismessi in Europa, risalente al XIX secolo.

Nel calendario delle tradizioni folcloristiche della Carinzia occupa un posto particolare il ballo Reiftanz di Hüttenberg, che si svolge ogni tre anni la domenica dopo Pentecoste. In origine questo ballo folcloristico serviva per augurare fortuna e salute ai minatori.

 

 

Tutti gli alloggi a Hüttenberg!

Contatti

Gemeindeamt
Reiftanzplatz 1
9375 Hüttenberg
Tel: +43 4263 247
Fax: +43 4263 784
huettenberg@ktn.gde.at
www.huettenberg.at

aktivieren deaktivieren
To enhance your user experience, we have implemented cookies on this website. By using our site, you agree to our use of cookies. Further details can be found in our Data Privacy Policy