Gurk

Il nome di Gurk richiama subito alla mente il maestoso duomo romanico e Santa Emma di Gurk, patrona della Carinzia, che dal 1174 riposa nella cripta del Duomo.

 

Persino papa Giovanni Paolo II ha visitato questo magnifico edificio sacro negli anni ’80. Il Duomo di Gurk è la meta della via di pellegrinaggio di Santa Emma, che dalla Slovenia percorre circa 800 chilometri e invita a camminare sulle tracce della santa fondatrice di chiese e monasteri. La tradizione di questo pellegrinaggio risale al XVIII secolo.

In estate gli amanti della natura e dello sport trovano varie occasioni per il tempo libero nel comune di Gurk: sentieri escursionistici, itinerari ciclabili, campi da tennis, una piscina all’aperto e un poligono di tiro. D’inverno il paesaggio innevato è attraversato da lunghe piste per lo sci di fondo.

 

 

Tutti gli alloggi a Gurk!

Contatti

Marktgemeinde Gurk
Dr. Schnerich Straße 12
9342 Gurk
Tel.: +43 4266 8125 27
Fax: +43 4266 8125 5
gurk@ktn.gde.at 
www.gurk.at/

aktivieren deaktivieren
To enhance your user experience, we have implemented cookies on this website. By using our site, you agree to our use of cookies. Further details can be found in our Data Privacy Policy