• Primavera
  • Estate
  • Autunno
  • Inverno
  • Pano
  • immagini
  • video
  • Carta
  • Scoprire la Carinzia
    Voglia d'inverno

    Carinzia: tanta neve e divertimento sulle piste sul versante al sole delle Alpi austriache

    Arrivare e tornare a gustare la vita. In pochi altri luoghi questa promessa è così vera come in Carinzia, nel soleggiato meridione d’Austria. Qui si realizzano i sogni dell’inverno, sotto forma di sconfinato divertimento sugli sci, lungo piste larghe e in perfette condizioni, tra le più svariate offerte per il tempo libero anche lontano dalle piste.

    Incantevoli serate ricche d’atmosfera al rifugio, gustosa gastronomia carinziana dell’Alpe-Adria, tradizione montanara e rilassato wellness invernale. E tutto questo si gusta lontano dal turismo di massa, in un clima di tranquilla serenità.
    Grazie alla favorevole posizione geografica nella zona dell’Alpe-Adria, la Carinzia è particolarmente coccolata dal sole anche d’inverno. Chi viene in vacanza in Carinzia si gode un clima mite, con abbondanti nevicate ma con 100 ore di sole in più rispetto ad altre mete sciistiche nell’area occidentale delle Alpi. Durante la stagione invernale 2013/14, livelli d’innevamento fra i più elevati delle Alpi hanno fatto la gioia dei carinziani. Grazie alla neve sicura e abbondante, il ghiacciaio della Mölltal ha vinto il test di Skiresort, il più importante portale di test per comprensori sciistici.

    L’inverno in Carinzia presenta una vasta gamma di divertimenti invernali. 23 zone sciistiche (alcune ideali come meta invernale per le famiglie, altre più sportive che si spingono fino a 3000 metri d’altitudine) garantiscono piste da sogno per ogni tipo di sciatore. Alcune di esse sono fra le migliori d’Austria o d’Europa. L’Alpe Nassfeld ha ottenuto i primi posti a livello europeo sia nelle valutazioni del portale di sport alpini www.bergfex.at, sia nel test di Skiresort.de. Inoltre nel 2015 il circo bianco di Coppa del Mondo farà di nuovo tappa in Carinzia: nei giorni 10/11 gennaio le sciatrici più veloci del mondo si ritroveranno a Bad Kleinkirchheim per darsi battaglia nella discesa libera e nella supercombinata femminile.

    Per la gioia degli abitanti e dei turisti: il Topskipass Kärnten-Osttirol-Gold e i vari skipass e forfait delle zone sciistiche (che includono diversi attraenti servizi) fungono da veri e propri passepartout delle nevi a prova di budget.

    Sci per famiglie, sciatori tranquilli o fuori allenamento
    In Carinzia non sono solo gli sciatori professionisti a sentirsi a proprio agio: la Carinzia è una destinazione molto apprezzata anche dalle famiglie e dagli sciatori fuori allenamento. Circa 850 chilometri di piste nelle 30 zone sciistiche della Carinzia e del Tirolo Orientale (gran parte delle quali certificate con il marchio di qualità “Pistensiegel”) offrono soprattutto discese tranquille e sicure, a misura di famiglia, dolci pendii e nessuna fretta. Per gli spiriti liberi che vogliono spingersi oltre, sono a disposizione piste a cunette, aree da freeride e funpark. E la magia bianca dura fino a Pasqua: mentre in fondovalle sbocciano i primi messaggeri della primavera e i ciclisti rispolverano la bicicletta, sui monti gli sciatori sfidano ancora il sole sul bianco delle piste.

    Imparare a sciare con garanzia di successo
    Con i corsi delle scuole di sci certificate della Carinzia, chiunque ha la garanzia di riuscire presto a fare delle belle curve sulla neve. Per questo anche nella prossima stagione invernale ci saranno corsi di sci con garanzia di successo. In tre giorni i principianti potranno imparare a sciare in modo tale da affrontare senza problemi le piste blu, al prezzo unitario di 129 euro sia per bambini, sia per gli adulti, compreso il noleggio dell’attrezzatura. E con garanzia di rimborso in caso di insuccesso.

    Si ritorna sugli sci in sicurezza con una guida privata
    Chi impara a sciare non dimentica più come si fa. Eppure sulle piste s’incontrano sciatori insicuri che non calzano gli sci da tanti anni. A loro, le scuole di sci e snowboard della Carinzia dedicano appositi corsi in cui delle guide ben preparate insegnano le più recenti tecniche sciistiche in corsi individuali o per piccoli gruppi. L’obiettivo è rendere sicura, piacevole e divertente la pratica dello sci e dello snowboard.

    L’inverno è femmina
    Rilassarsi e dimenticare la quotidianità. Divertirsi e per una volta pensare solo a se stesse. Ricordare i vecchi tempi, scendere a far colazione senza truccarsi e parlare delle cose che ci fanno piacere. Sono cose che si gustano ancora di più in compagnia della migliore amica. Per tutte le signore che per una volta vogliono concedersi questo piacere, quest’anno sono disponibili gli speciali pacchetti “Lady”.
    Questi pacchetti validi in tutte le zone sciistiche della regione comprendono: 2 giorni di corso di sci o snowboard in piccoli gruppi da 2 ore al giorno compreso noleggio sci o snowboard, programma alternativo il terzo giorno, prova di diversi tipi di sport invernali fra cui escursioni con le racchette da neve, slittino, sci di fondo. Per rendere il soggiorno davvero tranquillo e senza stress, è prevista la possibilità di iniziare i corsi anche a tarda ora. Offerta valida dal 7 al 31 gennaio e dal 1 marzo a fine stagione.

    ​​indietro